Tutto esaurito in centro storico per il Mercato Europeo Prato

Tutto esaurito in centro storico per il Mercato Europeo Prato

Successo e soddisfazione per gli ambulanti arrivati dai quattro angoli del continente

Mauro Lassi, presidente Confesercenti Prato: “Un’edizione da record, auspichiamo di portare avanti quella che ormai è una tradizione apprezzata nella nostra città”

Soddisfazione per gli ambulanti arrivati dai quattro angoli del continente e in modo particolare per ANVA e Confesercenti Prato, che hanno organizzato l’undicesima edizione del Mercato Europeo. Parcheggi esauriti e pienone delle grandi occasioni per assaggiare le specialità gastronomiche racchiuse nei cinquanta stand allestiti fra piazza Duomo, via Magnolfi e largo Carducci.

“È stata l’ennesima edizione da record – dichiara Mauro Lassi, presidente Confesercenti Prato – e da parte nostra auspichiamo di portare avanti quella che ormai è una tradizione apprezzata nella nostra città”.

Un plauso è arrivato anche da parte dell’Amministrazione Comunale, attraverso le parole dell’assessore alle Politiche Economiche, Daniela Toccafondi, sottolineando che “C’erano molte attese per il Mercato Europeo, diventato un piacevole appuntamento annuale, ma il flusso di persone che ha frequentato il centro storico nel fine settimana ha superato le aspettative. È bello vedere che i pratesi stanno tornando a vivere la città”.

Il cuore di Prato è stato infatti preso d’assalto per raggiungere gli operatori provenienti da diverse nazioni europee che offrivano dai formaggi francesi ai salumi ungheresi, dalla birra tedesca allo stinco di maiale fino alla torta sacher austriaca. Molti, inoltre i prodotti artigianali, come ad esempio le composizioni floreali olandesi.

“In definitiva – conclude Paolo Marchese, presidente ANVA Confesercenti Prato – come nelle edizioni precedenti e vista la grande frequentazione dell’iniziativa il Mercato Europeo ha rappresentato un modo per pubblicizzare la città nel suo complesso”.

Condividi

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.