La notizia che Stefano Parisi ha accettato la candidatura a presidente della Regione Lazio – dunque che ritira il suo movimento dalla corsa nazionale – mi lascia estremamente perplesso su come, ancora una volta, la politica italiana non riesca a rinnovarsi. Per questo, avendo simpatizzato fin dall’inizio, come appartenente alLeggi…