Mentre il PD pratese si è finalmente convinto della necessità di ampliamento dell’ospedale ed “esulta” per il via libera alla costruzione della nuova palazzina tace sulla situazione da terzo mondo che si è creata al punto prelievi del Giovannini. Da novembre il display di prenotazione e chiamata è inutilizzabile sostituitoLeggi…

Oggi, in modo improvviso, il supermercato Pam proprietario dell’area ha smantellato le mattonelle di “Piazza dell’Immaginario” proprio nel cuore del Macrolotto zero. Nonostante il progetto sia stato pluripremiato e apprezzato in tutta Italia, l’amministrazione comunale non ha mai finalizzato l’acquisto preferendo imbastire progetti convergenti proprio su questa piazza che adessoLeggi…

È davvero sorprendente che a distanza di pochi mesi ci si sia accorti che il numero verde è stato un flop. Come è possibile addebitare la responsabilità del mancato successo solo alla scarsa pubblicità? Eppure ogni giorno emergono situazioni illegali che solo per qualche fortuito caso non si sono trasformateLeggi…

Non mi aspetto niente dall’incontro di oggi tra Biffoni e i vertici cittadini dell’ordine degli avvocati, l’ordine dei commercialisti e il nuovo presidente del tribunale di Prato per scongiurare l’ipotesi di accorpamento a Lucca della sezione fallimentare come già prevista dalla bozza del ministro Orlando. Così come non mi aspettoLeggi…

Come cittadina, come pratese, non posso che essere preoccupata per la ventilata ipotesi dello spostamento della “sezione fallimentare” del tribunale di Prato che verrebbe  trasferito a Lucca, con tutti disagi che ne seguirebbero. Un atto che procede dal governo con  la Legge delega n. 155/2017 e che va decisamente inLeggi…

Vengo a conoscenza del disagio che subiranno i bambini della scuola dell’infanzia Galilei che al loro rientro alle lezioni troveranno la scuola chiusa per degli adeguamenti che dovrebbero esseri conclusi già da tempo. I bambini verranno spostati in tre sedi arrangiate forse anch’esse senza i requisiti adatti per ospitare iLeggi…