Ramunion Italia a San Frediano a Cena

Ramunion Italia a San Frediano a Cena

Anche l’Associazione Generale Ramunion Italia ha sostenuto San Frediano a Cena, cena di beneficenza arrivata alla sua 19° edizione. Una delegazione dell’associazione, dedita a protezione civile, scambi culturali, beneficenza e sport, ha partecipato all’evento che ha visto circa 2000 persone a tavola in Piazza Cestello. Un appuntamento ormai diventato tradizione nell’Oltrarno, dove nel corso della cena sono stati consegnati i “Torrini d’oro” ai personaggi che si sono distinti nelle istituzioni, nella cultura, nello spettacolo, nello sport o nella vita quotidiana di Firenze.

“Sono felice di aver potuto sostenere questa iniziativa – ha sottolineato Luca Zhou Long, presidente Ramunion Italia – nella quale ritroviamo radici comuni, come la beneficenza, la passione per lo sport e per la cultura. Ringrazio Alessandro Piccardi, vice presidente Dragon Boat Italia per l’invito a partecipare a questo importante evento”.

Durante la serata il presidente Zhou Long si è complimentato con il presidente della Fiorentina, premiato con il “Torrino d’oro”, con il sindaco di Firenze, Dario Nardella e con l’assessore allo sport del Comune di Firenze, Cosimo Guccione.

La delegazione dell’Associazione Generale Ramunion Italia era composta, oltre che dal presidente Luca Zhou Long, dai membri Hu Li Zeng, Cao Qiliang, Cheng Wenlong, Lin Yong, Hu Li Yuan, Zhan HongDa, Dong Xuegan, e da Gloria Gabellini, esperta di politiche dell’immigrazione.

Condividi

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.