I paesaggi di Lishui in mostra a Prato

I paesaggi di Lishui in mostra a Prato

Alcuni dei più bei paesaggi cinesi in esposizione a Prato. È allestita infatti nella sede di Dryphoto Artecontemporanea a Prato la mostra fotografica: “Lishui è ripartito per presentarsi al mondo, 2019 Lishui Photography Festival Overseas Exhibition“. Un appuntamento che nel mondo è sponsorizzato da Lishui Photography Festival Organizing Committee 2019, Lishui Radio and Television Station, Lishui Broadcasting and Television Group e Federazione cinese d’oltremare della città di Lishui. Organizzatori dell’evento pratese sono l’Associazione Generale Ramunion Italia e l’Associazione Giovani Imprenditori Europei.

“Sono orgoglioso – ha sottolineato Luca Zhou Long, presidente Ramuion Italia – di poter portare nella mia città, a Prato, le immagini dei paesaggi del luogo dove sono nato, che presenta scorci mozzafiato”. L’esposizione è destinata ad essere vista non solo nella città laniera ma anche in altre località italiane, è già passata da Lucca ad esempio, e anche all’estero.

Ad introdurre alle opere gli spettatori ha pensato Vittoria Ciolini, presidente Dryphoto Artecontemporanea. All’inagurazione erano presenti tra gli altri il dottore commercialista Alberto Gaiffi, le agenti immobiliari Patrizia Picchi e Maria Angela Belli, insieme all’archietetta Gisella Curti e alle studentesse Costanza Abati e Angela Tuci.

L’esposizione passata dalla città di Lucca, alla quale ha partecipato tra gli altri Giuseppe Priolini, Uiltec Toscana.

Condividi

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.