“Negli ultimi mesi il nostro obiettivo condiviso e non negoziabile è stato uno solo: tutti in classe, in sicurezza. Abbiamo lavorato fino all’ultimo minuto per adeguare alle norme anti Covid gli spazi a disposizione di studenti e personale scolastico; un impegno che abbiamo condiviso con gli uffici, i dirigenti scolastici, gli insegnanti, con tutte le istituzioni. Voglio ringraziare tutti di cuore”.

“Nessuno ha la garanzia assoluta che non ci saranno problemi e che tutto sarà facile. Ma abbiamo fatto il possibile e anche di più, e siamo pronti e determinati ad affrontare le difficoltà”.