• 26 Settembre 2021 03:00

La casa è al centro delle attività di assistenza medico-specialistica gratuita ai malati di tumore di Fondazione ANT, così come la casa è il principale oggetto di tutela di associazioni come Confabitare e Confamministrare, realtà associative di spicco per i proprietari immobiliari e gli amministratori di condominio.
Fondazione ANT, Confabitare e Confamministrare siglano oggi una convenzione con l’obiettivo comune di sostenere le persone malate di tumore che – soprattutto questo momento storico – necessitano della maggior protezione possibile. In virtù dell’accordo, ANT, Confabitare e Confamministrare metteranno a reciproca disposizione nelle proprie sedi associative materiale per promuovere le attività solidali e sociali a supporto della tutela delle fragilità.


Confabitare e Confamministrare si impegnano altresì a sostenere le manifestazioni e le campagne di raccolta fondi nazionali organizzate e promosse da Fondazione ANT, volte a raccogliere fondi a favore dell’assistenza domiciliare ai malati di tumore e a supporto delle attività di prevenzione oncologica.


Gli associati Confabitare e Confamministrare potranno inoltre usufruire di consulenze oncologiche gratuite da parte dei professionisti ANT al Numero Verde ANT gratuito 800-929-203 e di supporto psicologico telefonico
attraverso la linea ANT dedicata a seconda delle necessità. È in animo inoltre l’attivazione di convegni e webinar sui temi della promozione della salute con la finalità di informare i cittadini e tutelarli sempre.


La tutela dei diritti delle persone, nel rispetto dell’uguaglianza e dell’equità, fa parte di quella dignità della vita che è al centro di tutte le attività di ANT, dall’assistenza medico-domiciliare gratuita ai malati di tumore fino alla prevenzione oncologica offerta ai cittadini – commenta Raffaella Pannuti, presidente di ANT – Ed è sul terreno comune dei diritti che nasce oggi la convenzione con Confabitare e Confamministrare, che ringraziamo sin d’ora per il sostegno a favore dei nostri assistiti.


Con Fondazione ANT la casa diventa il luogo del prendersi cura. E per realtà come le nostre, che fanno proprio della casa il cuore della propria attività, sostenerne la missione è un gesto di solidarietà del tutto naturale – commenta Alberto Zanni, presidente di Confabitare – Con l’accordo che presentiamo oggi siamo certi di offrire anche ai nostri associati un valore condiviso in più, oltre a servizi preziosi, quali la consulenza oncologica e il sostegno psicologico da parte dei professionisti della Fondazione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy, incluse le seguenti finalità relative alla pubblicità utilizzate dal Titolare e da terze parti: Conservazione e accesso alle informazioni; Personalizzazione; Puoi liberamente fornire, rifiutare o revocare il tuo consenso senza incorrere in limitazioni sostanziali e modificare le tue preferenze relative agli annunci pubblicitari in qualsiasi momento accedendo al pannello delle preferenze pubblicitarie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Copyright © 2021 - Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi dell'art. 62 del 07/03/2001.