nuovo governo della Camera di commercio di Pistoia-Prato è operativo da oggi. Dopo la nomina di Dalila Mazzi come presidente della Camera di commercio di Pistoia-Prato, il Consiglio ha eletto oggi i cinque componenti della Giunta camerale, rappresentativi dei vari settori economici.

Sono stati eletti: Elena Calabria (Industria), Rolando Galli (Commercio), Paolo Giorgi (Agricoltura), Luca Giusti (Artigianato), Mauro Lassi (Servizi alle imprese).

I cinque componenti, insieme alla presidente Mazzi formano la Giunta, l’organo che avrà il compito di guidare il nuovo ente per il quinquennio 2020-2025.

La Giunta sarà chiamata nelle prossime settimane a predisporre gli strumenti di programmazione, primi fra tutti il programma pluriennale di attività del nuovo ente camerale e il bilancio preventivo. Atti di programmazione generale che individueranno i progetti e le iniziative da realizzare a sostegno delle imprese dei territori di Pistoia e Prato. Un lavoro che dovrà anche rispettare i diversi settori produttivi che contraddistinguono le due provincie.

Inizia un nuovo percorso per la Camera di commercio – commenta Dalila Mazzi, presidente della Camera di commercio di Pistoia-Prato – e sono sicura che la squadra scelta dal nuovo Consiglio saprà dimostrarsi affiatata e unita sulle linee strategiche che l’ente camerale dovrà adottare e saprà muoversi in stretta collaborazione con le associazioni di categoria e le istituzioni, perché solo così sarà possibile incidere positivamente sul sistema economico dei nostri territori”.

Subito dopo la Giunta si è riunita per la prima volta per eleggere Rolando Galli alla vice presidenza del nuovo ente camerale.

Sono particolarmente onorato di questo incarico ricevuto dai colleghi, – commenta Rolando Galli, vice presidente della Camera di commercio di Pistoia-Prato – spero di essere all’altezza della carica e soprattutto di poter coadiuvare la presidente nell’attività di supporto alle aziende del nostro territorio in questo momento così complicato e difficile.