• 4 Agosto 2021 02:25

Sono anni che sentiamo parlare della Tramvia Prato – Peretola ; una  ottima idea  ma ad oggi  rimasta solo nelle intenzioni. Il nostro Comitato  sponsorizzò subito, vari anni fa, la  prima proposta che prevedeva il percorso  Stazione PRATO CENTRALE -Peretola .

Ora si ritorna a chiedere la realizzazione di tale opera ribadendone l’assoluta necessità passando, finalmente,  dalle parole ai fatti costruendo l’infrastruttura di collegamento fra il MUSEO PECCI di Prato con Peretola.

Sembra che la proposta abbia basi più solide rispetto alle precedenti, o almeno così pare, e ci auguriamo che possa essere realizzata. Ci sentiamo in dovere di fare una raccomandazione: fate presto! Non possiamo fra dieci anni essere sempre  qui a parlare di una opera importante   magari rimasta a mezzo o addirittura ancora non iniziata.

Comitato Provinciale area Pratese

Eco di Prato

Pubblica i tuoi comunicati stampa, eventi completamente Gratis e senza nessuna registrazione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy, incluse le seguenti finalità relative alla pubblicità utilizzate dal Titolare e da terze parti: Conservazione e accesso alle informazioni; Personalizzazione; Puoi liberamente fornire, rifiutare o revocare il tuo consenso senza incorrere in limitazioni sostanziali e modificare le tue preferenze relative agli annunci pubblicitari in qualsiasi momento accedendo al pannello delle preferenze pubblicitarie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Copyright © 2021 - Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi dell'art. 62 del 07/03/2001.