• 26 Settembre 2021 02:40

CPAP: A proposito di Prato Centrale e la DIRETTISSIMA

DiEco di Prato

Mar 11, 2021
La chiusura quasi totale, e per un lungo periodo, dei trasporti ferroviari  passeggeri sulla linea Prato Bologna , la storica DIRETTISSIMA, sta creando pesanti disagi ai cittadini  della Provincia di Prato e zone limitrofe; naturalmente i più penalizzati risultano i residenti nei Comuni della Vallata ,così inizia la sua nota scritta Roberto Risaliti del Comitato Provinciale Area Pratese
I Pratesi si sentono isolati  tanto più dopo  il  “declassamento” della Direttissima in seguito all’attivazione della Tav che ha eliminato la seconda città della Toscana ( ormai titolo che sembra non avere alcuna rilevanza) dai grandi assi ferroviari  in   grado  di garantire veloci collegamenti con le più importanti città italiane.
La storica Prato-Bologna non deve “chiudere” ma essere rinvigorita. Ecco alcune idee. Prima di tutto devono essere aumentati gli Intercity che  rimangono, pur sempre, un mezzo abbastanza veloce di collegamento diretto con Milano e Roma senza fastidiosi cambi di treno ,soprattutto se con bagagli a mano.
Si deve poi dare  concreta attuazione alla famosa “metropolitana della Val di Bisenzio” creando altre  stazioni di fermata lungo il tragitto Vernio-Prato  sì da renderla preferibile alle  “curve”  ed agli ingorghi di traffico  della 325. Si deve far diventare la Stazione di Prato Centrale un “terminal ferroviario” di smistamento del traffico verso Bologna- Firenze e Lucca – Versilia; un capolinea “a raggiera”, vista la  posizione baricentrica della nostra città,  con coincidenze favorevoli e comode in modo  da incentivare i cittadini a spostarsi verso le  tre direttrici usufruendo esclusivamente del servizio ferroviario. Sogni? Forse. Ma se non ci diamo una mossa rischiamo di diventare davvero una “enclave ferroviaria”.

COMITATO PROVINCIALE AREA PRATESE

Eco di Prato

Pubblica i tuoi comunicati stampa, eventi completamente Gratis e senza nessuna registrazione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy, incluse le seguenti finalità relative alla pubblicità utilizzate dal Titolare e da terze parti: Conservazione e accesso alle informazioni; Personalizzazione; Puoi liberamente fornire, rifiutare o revocare il tuo consenso senza incorrere in limitazioni sostanziali e modificare le tue preferenze relative agli annunci pubblicitari in qualsiasi momento accedendo al pannello delle preferenze pubblicitarie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Copyright © 2021 - Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi dell'art. 62 del 07/03/2001.