• 22 Giugno 2021 16:42

Cordoglio del Sindaco Biffoni e dell’Amministrazione per la morte di Ennio Saccenti

Il Sindaco Matteo Biffoni e l’Amministrazione comunale esprimono il proprio dolore e cordoglio per la scomparsa di Ennio Saccenti. Saccenti per anni è stato impegnato in politica, innanzitutto come dirigente del Pci, nel sindacato come delegato sindacale del Comune di Prato e primo segretario della funzione pubblica Cgil, presidente della Circoscrizione Nord ed è stato Presidente dell’Anpi Prato. Come Presidente di Anpi ha tenuto vivo il ricordo e la memoria di quello che tanti hanno fatto per la libertà della città di Prato e del nostro Pratese. Seguendo il suo esempio il sindaco e l’Amministrazione sottolineano come anche oggi è compito di tutti tenere viva questa Memoria, perché non sia solo ricordo ma impegno concreto e quotidiano. Saccenti ha accompagnato la città come segno tangibile dei valori della Resistenza, proseguendo con una propria personale impronta l’opera di costruizione della democrazia a cui il padre Dino aveva dato un contributo essenziale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy, incluse le seguenti finalità relative alla pubblicità utilizzate dal Titolare e da terze parti: Conservazione e accesso alle informazioni; Personalizzazione; Puoi liberamente fornire, rifiutare o revocare il tuo consenso senza incorrere in limitazioni sostanziali e modificare le tue preferenze relative agli annunci pubblicitari in qualsiasi momento accedendo al pannello delle preferenze pubblicitarie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Copyright © 2021 - Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi dell'art. 62 del 07/03/2001.