• 4 Agosto 2021 00:56

BLITZ DI FRATELLI D’ITALIA CON LA MUNICIPALE AL CENTRO PEGASO EX CREAF – PORTEMO LA QUESTIONE IN CONSIGLIO COMUNALE

DiEco di Prato

Mar 27, 2021
meloni.jpg
LA PIETRA E BELGIORNO FDI:
CAOS AL CREAF –  UN FALLIMENTO DELLA GIUNTA GIANI E L’IMBARAZZO DEL SINDACO BIFFONI
TORNEREMO A CONTROLLARE.
E’ imbarazzante, vergognosa e umiliante per la Toscana l’inadeguatezza della Regione che non è in grado di far decollare la campagna vaccinale e che non perde occasione per mettere in luce la totale incapacità a gestire una macchina che altrove viaggia con risultati del tutto diversi da quelli che stiamo ottenendo qui”. Così il senatore di Fratelli d’Italia, Patrizio La Pietra, che, dopo la brutta figura fatta ieri al centro Pegaso di Prato dove la vaccinazione ai soggetti fragili ha creato un incredibile assembramento dovuto ad una cattiva organizzazione del servizio, annuncia una interrogazione parlamentare.

“Quanti appuntamenti sono stati dati ? – chiede il senatore – con quale scansione di tempi? chi ha gestito le prenotazioni? Insomma, di chi è la responsabilità? Non certo di chi ha impedito, come lascia intendere la Asl, assembramenti in una zona della struttura occupata, attualmente, da un cantiere. E a proposito: si fanno controlli a destra e a manca per verificare la sicurezza dei cantieri ed è una cosa sacrosanta, poi però si apre un centro per le vaccinazioni proprio a ridosso di cosa? di un cantiere? E’ garantita la sicurezza dei cittadini”.
A proposito di sicurezza e della convivenza del centro Pegaso con un cantiere edile, interviene anche il capogruppo di FdI in Consiglio comunale, Claudio Belgiorno, tra i primi ad arrivare ieri per rendersi conto di quanto stava accadendo: “Che la situazione fosse fuori controllo lo dimostra il blitz della Municipale – le sue parole – tornerò anche nei prossimi giorni per accertarmi personalmente della situazione. E’ da novembre che chiediamo di poter fare un sopralluogo per verificare le condizioni di sicurezza della struttura, il sindaco ha fatto orecchie da mercante: ne risponderà in Consiglio comunale”.

“Credo – aggiunge il senatore La Pietra – che non manchino dimostrazioni dell’incapacità a gestire una situazione a cui tutti sarebbero dovuti arrivare preparati, e dell’inettitudine della Regione a cui evidentemente non basta la collezione di pessime figure fatte fino ad oggi. Il presidente Giani dovrebbe fare solo una cosa: dimettersi”.

Gruppo Consiliare Fratelli d’Italia

Consigliere Comunale – Capogruppo 

Claudio Belgiorno

Eco di Prato

Pubblica i tuoi comunicati stampa, eventi completamente Gratis e senza nessuna registrazione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy, incluse le seguenti finalità relative alla pubblicità utilizzate dal Titolare e da terze parti: Conservazione e accesso alle informazioni; Personalizzazione; Puoi liberamente fornire, rifiutare o revocare il tuo consenso senza incorrere in limitazioni sostanziali e modificare le tue preferenze relative agli annunci pubblicitari in qualsiasi momento accedendo al pannello delle preferenze pubblicitarie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Copyright © 2021 - Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi dell'art. 62 del 07/03/2001.